lunedì 19 marzo 2012

Il sindaco di Bari non ha nessuna intenzione di dimettersi

Il sindaco di Bari non ha nessuna intenzione di dimettersi:
Per noi baresi la cozza pelosa è la Monica Bellucci delle cozze. Sul lungomare, un tempo, si mangiava spettacolarmente cruda: un colpo di
coltello, una goccia di limone, un pezzo di pane d’accompagno: what
else? Di colpo, la mia amatissima cozza pelosa è tornata sulle prime
pagine grazie al sindaco di Bari, naturalmente. Che dio gliene renda
merito, a Emiliano. Quel gran figo di Emiliano. Il migliore dei sindaci,
Michele Emiliano, già tostissimo magistrato.

Capita che, dagli interrogatori di un criccaiolo spinto,
tal Degennaro, consigliere regionale Pd (ma va’) e imprenditore, emerga
nel capoluogo pugliese il solito quadro devastante dei rapporti tra
questi cosiddetti imprenditori e i cosiddetti pubblici ufficiali, i
quali sembra sgavazzassero allegramente tra viaggi e «donazioni». Ma per
questo ci sono magistrati che indagano. A noi, come dicevo, interessano
più che altro le cozze pelose.

Nei giorni di Natale suonano alla porta degli Emiliano. Apre la signora e si trova davanti un plastico 1:1 del mercato del pesce: 4
spigole giganti, 20 scampi, un certo numero di...



[[Se vuoi continuare a leggere clicca sul titolo del post]].

Nessun commento:

Posta un commento